Telefono e Fax
Tel: 0172425634 Fax: 0172439098

L'integrativa di rettifica non emenda l'originaria che "pecca" di infedeltà

Mercoledì 19/06/2019, a cura di FiscoOggi


La Corte di cassazione ha ribadito che si tratta di un illecito di natura istantanea e si consuma con la presentazione della dichiarazione annuale delle imposte sui redditi o sul valore aggiunto.

La rilevanza penale della dichiarazione dei redditi infedele si consuma con l'invio della dichiarazione annuale, per cui non rileva l'eventuale presentazione dell'integrativa mediante la quale il contribuente abbia emendato il contenuto di quella originaria. È quanto chiarito dalla Corte di cassazione con la sentenza n. 23810 del 29 maggio 2019.

Fonte: https://www.fiscooggi.it/rubrica/giurisprudenza/articolo/lintegrativa-rettifica-non-emenda-loriginaria-che-pecca-infedelta
Le ultime news
Oggi
Fino all'operatività del Registro unico nazionale del Terzo settore, l'iscrizione nei "registri generali...
 
Oggi
Il Dipartimento delle Finanze del MEF ha pubblicato gli elenchi - per l'anno 2020 - dei soggetti tenuti...
 
altre notizie »
 

Studio Bertola di Bertola Giovanni e Bertola Federico

Piazza C.Alberto, 27 - 12042 Bra (CN)

Tel: 0172425634 - Fax: 0172439098

Email: info@studiobertola.it

P.IVA: 03522130040

Pagina Facebook Pagina Linkedin
Fotografia Gabriele Capra