Telefono e Fax
Tel: 0172425634 Fax: 0172439098

Detrazione dei costi di recupero del patrimonio edilizio sostenuti dal convivente possibile a partire dal 1° gennaio 2016

Mercoledì 12/04/2017

a cura di AteneoWeb S.r.l.
Con la Risoluzione n. 64/E del 28 luglio 2016 l'Agenzia Entrate ha riconosciuto la possibilità di fruire della detrazione dei costi di recupero del patrimonio edilizio sostenuti dal convivente anche nel caso in cui non fosse possessore o detentore dell'immobile oggetto dei lavori, similmente a quanto previsto per i familiari conviventi (chiarimento valido anche per le detrazioni sul risparmio energetico e l'acquisto di mobili ed elettrodomestici). Questo, richiamando la legge 20 maggio 2016, n. 76, che estende alcuni diritti spettanti ai coniugi anche ai conviventi di fatto.

Con la circolare n. 8 del 7 aprile 2017, l'Agenzia Entrate precisa che tale orientamento si può ritenere applicabile alle sole spese sostenute a partire dal 1° gennaio 2016, poiché era stato espresso tenendo conto dell'emanazione della legge n. 76/2016 (entrata in vigore il 5 giugno 2016) e del principio di unitarietà del periodo d'imposta.
Le ultime news
Oggi 06:00
Il Comitato Interregionale dei Consigli notarili delle tre Venezie ha provveduto ad elaborare alcune...
 
Oggi 06:00
Al fine di assicurare la corretta applicazione della legge 14 gennaio 2013, n. 4, che ha riformato le...
 
Oggi 06:00
Se l'iter procedimentale è stato correttamente posto in essere, il diretto interessato non può sottrarsi...
 
altre notizie »
 

Studio Bertola di Bertola Giovanni e Bertola Federico

Piazza C.Alberto, 27 - 12042 Bra (CN)

Tel: 0172425634 - Fax: 0172439098

Email: info@studiobertola.it

P.IVA: 03522130040

Pagina Facebook Pagina Google Plus Pagina Linkedin
Fotografia Gabriele Capra